• La Redazione

#ilFuturoèBlockchain con Giorgio Maria Mazzoli

Tutti, o quasi, abbiamo sentito parlare in generale di bitcoin, ethereum, smart contract o ultimamente soprattutto di NFT (Non-fungible token).

Meno conosciuta, invece, è la tecnologia che sta dietro il loro funzionamento, ovvero la Blockchain. La sua caratteristica principale è riuscire a gestire e a garantire il funzionamento di un sistema di transazioni, contratti intelligenti oppure di Token, senza alcun bisogno di una autorità centrale. Una rivoluzione, di fatto, destinata ad avere un grande impatto sul futuro dell’economia mondiale, simile a quello che ebbe internet tra la fine degli anni '90 e l’inizio del 2000.


Per analizzare più da vicino questa rivoluzione alla quale stiamo assistendo The Blockchain Management School ha invitato alcuni dei professionisti del settore, nonché docenti della Scuola, all'iniziativa #ilFuturoèBlockchain. Un'intervista che in sole sei domande ci permetterà di conoscere in prima persona il parere di alcuni dei massimi esperti del settore sulle potenzialità e gli sviluppi che stanno rendendo protagonista questa tecnologia negli ultimi anni.


Che #ilFuturoèBlockchain abbia inizio in compagnia di Giorgio Maria Mazzoli!


TBMS "Chi è lei e come ha cominciato a lavorare nel settore della Blockchain?"


GMM

"Sono Giorgio Maria Mazzoli, avvocato e giurista d’impresa, e mi sono dedicato al settore dal 2014, partecipando come socio fondatore alla costituzione di Assob.it (l’associazione che riunisce gli operatori del settore) e successivamente di Coinlex.it (società di consulenza per progetti su Blockchain e network di professionisti per l’assistenza in ambito giuridico nel settore)."


TBMS

"Perché crede che la Blockchain sia considerata una tecnologia rivoluzionaria?"

GMM

"Perché la tecnologia consente di risolvere problemi millenari la cui sola esistenza ha dato forma ai modelli organizzativi sociali che si sono presentati nella storia, i quali si sono tutti retti sulla necessità ineludibile di rimettere sempre ad un terzo la soluzione di ogni conflitto sociale, con conseguente concentrazione del potere, il che consente di rivoluzionare questi stessi modelli organizzativi sociali mediante una progressiva disintermediazione e decentralizzazione del potere."


TBMS

"In quali ambiti a suo parere l’applicazione della tecnologia Blockchain potrà fare la differenza?"


GMM

"In tutti gli ambiti della produzione e dello scambio di beni e servizi e della ricerca applicata, nella gestione di rapporti commerciali di ogni genere e tipo, nell’ organizzazione di nuovi modelli organizzativi delle comunità di ogni genere e tipo (associazioni, condomini, società commerciali e cooperative, consorzi, istituzioni rappresentative a livello locale e globale)."



TBMS

"Quali sono le potenzialità occupazionali che questa tecnologia offrirà nel prossimo futuro?"

GMM "Ritengo siano molte in prospettiva ed ottime."


TBMS

"Quali skills pensa un giovane debba possedere o acquisire, per essere un candidato ideale nel mercato del lavoro attuale?"


GMM

"Flessibilità, curiosità intellettuale, capacità di aggiornarsi continuamente."


TBMS

"La invitiamo a concludere con questo slogan: “La Blockchain è …….”

GMM

"Il Futuro."


Ringraziamo l'avvocato e giurista d'impresa Giorgio Maria Mazzoli per aver condiviso con noi il suo punto di vista e aver partecipato all'iniziativa #ilFuturoèBlockchain. L'Avv. Mazzoli sarà presente nella 6°Edizione del Master Lab in Blockchain Technology & Management come docente del modulo "Principi e funzionalità degli Smart Contract". 🟠 Vuoi saperne di più sul Master Lab in Blockchain Technology & Management? Partecipa al Digital Open Day del 29 Aprile alle ore 16:30 - live streaming sul Campus Virtuale della Scuola e scopri come accedere al Master Lab e conquistare una delle 15 Borse di Studio riservate ai partecipanti.

Link d'iscrizione: https://www.theblockchainmanagementschool.it/open-day-online